.

Evvai con la cinquina

Vota questo articolo
(1 Vota)
Scritto da | Pubblicato in: Under 17 uisp |

IMG 20171119 WA0013EVVAI CON LA CINQUINA

Netta vittoria per 0-3 domenica a Vinci . A parte tutti i giochi di parole che possono venire in mente visto il nome del luogo dove ci siamo recati, puo' sembrare dati i punteggi dei tre set, che questa partita non abbia una storia . E invece nello sport una storia c'e' sempre...serve solo non fermarsi alle apparenze. L'anno scorso, di questi tempi le parti erano invertite. Diverse volte ci siamo sentite come tanti piccoli Davide di fronte ad innumerevoli Golia. E abbiamo incontrato diverse categorie di atlete. Alcune ci hanno rispettate, altre invece ci hanno guardate con enorme sufficienza. Abbiamo sempre reagito con coraggio...ma diciamoci la verita'...certi atteggiamenti fanno male comunque! E quindi, tanto di cappello a voi che invece oggi avete sempre avuto un atteggiamento sportivo e corretto verso questa squadra di giovanissime (quasi tutte 2005) al loro primo anno con una nuova allenatrice .Pensate..avevano un liberino di neanche 13 anni che provava ad arrivare praticamente ovunque!! Cosi', in poco piu' di un ora è arrivata la nostra quinta vittoria consecutiva. Era importante non cedere nulla e cosi' abbiam fatto. Era importante che oggi giocassero tutti e cosi' è stato. Quindi, messi nel sacco questi tre punti, si guarda subito avanti. Sara' tutt' altra storia domenica prossima a Iolo con l'Olimpia Gambassi, che invece bazzica insieme a noi nella parte alta della classifica..E siccome saremo gia' in pieno clima Natalizio e la Cinquina è gia' nostra...... non ci resta che rimettere tutti i numeri nel paniere e giocare per la tombola.

Marilina Perrotta

Riscatto arrivato

Scritto da | Pubblicato in: News |

palla1Riscatto arrivato per la squadra di Sandra Cioppi che è andata a espugnare il campo di Calenzano imponendosi con un 3-1 mai in discussione se non per un calo di tensione e fisico nel terzo set. Buone notizie sono arrivate anche dagli altri campi, con la 1° divisione che ha sconfitto il Punto Sport con un 3-1 dall'andamento analogo a quello della squadra maggiore. Cioè Viva avanti sul 2-0 prima di subire il ritorno avversario nel terzo e chiudere i conti nel quarto. Infortunio meno grave del temuto per Asia Gianni. Tutte per 3-0 le vittorie nel giovanile invece, con l'Under 13 Bianca di Ceccato a spese della Savino del Bene, l'under 14 che si è imposta a Certaldo e l'under 17 uisp che ha dominato a Vinci. (vedi articoli). Unica sconfitta, per l'under 13 blu di Cioppi, arrivata contro un Euroripoli, squadra di categoria nettamente superiore.

Giocherà Lunedi alle ore 19 nella palestra di Iolo Manzi l'under 14 Uisp di Jessica Gatì, nel derby contro il 29 Martiri.

 

Alessio Morelli

La grinta non basta

Vota questo articolo
(0 Voti)
Scritto da | Pubblicato in: Under 13 |

20171105Partita del 26/11/2017 U13 fipav femminile u 13 ore 11.30 Palestra Comunale Sieci

Formazione: Babakos G. 5- Bandinelli N. 6 – Bartolucci S. 11- Capuano C.12 – Gori V. 18 – Galeotti A.19 - Cavaliere C.20 – Sinaj A. 23 – Manenti I. 24 - Parigi C. 28- Giardi I.17.

Allenatrice: Sandra Cioppi

       Polisportiva Sieci ASD    ------     Pvp Viva Volley Prato blu

                           25/17   -     27/25     -     25/19

1° Set. : La squadra Viva Volley ha dimostrato in questa giornata grande determinazione, nel 1° set, la grinta non è bastata , infatti le avversarie si sono aggjudicate la vittoria 25/17

2° set.: in questo set le nostre attlete hanno combattuto punto a punto con grande carattere cedendo pero’ alle avversarie per 27/25; Grazie anche a qualche svista arbitrale.

3° Set.: nonostante un po di delusione per il secondo set, le nostre ragazze hanno reagito con rabbia e determinazione cedendo all’ultimo per 25/19.

Prossima partita giovedi 30/11//2017 Palestra san biagio Figline valdarno ore 19.00

Pvp Viva Volley Prato blu   -   Valdarninsieme

Addetto stampa: Daniela Morena

Il Viva si ferma a Scandicci

Vota questo articolo
(0 Voti)
Scritto da | Pubblicato in: Under 18 |

DSC 1631Dopo sei vittorie consecutive, le ragazze di Jessica Gatì cedono alla Stella Rossa.

Una partita che poteva consentire alle Vivine di scavalcare in classifica proprio le ragazze di Scandicci, che invece hanno fatto loro l’intera posta in palio.

Probabilmente le ragazze di Jessica hanno sentito troppo la tensione della gara, infatti, hanno avuto l’effetto contrario, invece di andare ad aggredire i palloni e mettere in difficoltà le avversarie, si sono fatte mettere in difficoltà.

Dopo aver ceduto due set alla Stella Rossa, Jessica coadiuvata da Massimo Ceccato, ha provato a risollevare le sorti della gara inserendo Trinca al palleggio e Barni al centro. Missione quasi completata, infatti il terzo set è andato a favore del Viva, che però nel quarto, dopo essere state in partita sino al 17 pari, complici due/tre errori  banali, mollavano e così permettevano alla Stella Rossa di andare a vincere il set e la gara, confermando così il loro secondo posto in classifica.

Non c’è da abbattersi, una sconfitta ci può stare, d’altronde anche all’andata le ragazze di Scandicci, avevano vinto.

Se vogliamo vedere il bicchiere mezzo pieno, è proprio il terzo set di mercoledì scorso, vinto con buona conduzione di gioco. All’andata la gara era terminata tre a zero per Scandicci.

La prossima settimana sarà ancora più dura, infatti arriverà a Iolo il Punto Sport, capofila del girone con zero set al passivo e quindi a punteggio pieno.

Non è quella la gara da vincere, ma sarà comunque l’occasione per provarci, almeno  vincere un set e magari provare a mettere in difficoltà le poggesi.

A Scandicci, in un’ora e quaranta minuti, Stella Rossa batte Viva 3/1.

25/18-25/19-22/25-25/17

Daniele

Vietato abbattersi

Vota questo articolo
(0 Voti)
Scritto da | Pubblicato in: A2 open Uisp |

palla2Arriva fra le mura amiche, la prima sconfitta per le ragazze di Fabio Grassi contro il Santa Maria al Pignone.

Una sconfitta netta, e sinceramente meritata, soprattutto per la buonissima prestazione delle avversarie che hanno fatto vedere ottimi colpi in attacco e una buonissima difesa.

Le avversarie, schieravano una formazione esperta e ben sistemata in campo ed il Viva ha sofferto proprio la mancanza di spazi da colpire.

Qualche problema di troppo al palleggio, tanto che Fabio ha alternato le due palleggiatrici  per dare sempre maggior ossigeno alle ragazze.

Forse, aver perso il primo set 25/23 subendo la rimonta delle avversarie, ha fiaccato le gambe e soprattutto la testa delle Vivine.

Le ragazze capitanate da Federica Nesi, hanno comunque provato a giocare al meglio ma ad un certo punto, grazie alla ottima resistenza delle avversarie si sono innervosite troppo, cercando di forzare i colpi e quindi trovando molti errori.

Così dopo cinque vittorie consecutive arriva la prima battuta d’arresto in un torneo che vede squadre ben attrezzate con atlete che hanno calcato parquet a livello regionale e che per passione si cimentano in questa categoria.

Le ragazze, insieme a Fabio, dovranno analizzare quello che non ha funzionato ieri sera in modo da non ripetere gli stessi errori e proseguire con l’ottimo cammino sin qui percorso.

Viva 0 Santa Maria al Pignone 3

23/25-17/25-19/25

Daniele

Tanto cuore non basta

Vota questo articolo
(0 Voti)
Scritto da | Pubblicato in: Serie C |

 MG 3748Una partita tutta cuore non è bastata al Viva  e al suo allenatore Sandra Cioppi (nella foto) per portare punti, ma certamente darà qualche consapevolezza in più e potrà dare spinta per le prossime partite, quelle si decisive per dare una dimensione più definita alla stagione. Contro una squadra costruita per vincere le nostre hanno giocato con coraggio, lottando pressochè alla pari per due set, costringendo le ospiti a scambi lunghi e combattuti. Molto bene nei parziali dispari dove sono stati i particolari a fare la differenza, nel terzo in specie due ricostruzioni fallite nei vantaggi, mentre nel secondo siamo uscite troppo presto dal set. Però proprio la grinta dimostrata nel terzo deve dare consapevolezza per il futuro. L'importante sarà andare in campo con questa tensione anche con squadre più abbordabili.
Luca Bargiacchi

Viva - Liberi e Forti 0-3.

 

Vittoria da cardiopalma

Vota questo articolo
(1 Vota)
Scritto da | Pubblicato in: Under 14 |

palla2La partita più esaltante della stagione proietta la nostra squadra ad un tranquillo secondo posto, dopo la vittoria con la Virtus-Poggibonsi (che la seguiva a 2 punti). Partita sconsigliata ai deboli di cuore con il Viva che annulla nei primi due set la bellezza di 9 set point, conquistando i parziali con un doppio 26/24. Nel terzo continua l'equilibrio, Ma i numerosi errori in battuta danno il parziale alle nostre avversarie, sia pure per 25/22. Il quarto ancora in bilico fino quasi alla fine, ma il Viva chiude l' incontro con un 25/21. Vittoria importante quella di oggi che ci rimette in corsa anche per il primo posto distante quattro punti.

Vittorio.

Non c'è due senza tre e il quarto vien da sè!

Vota questo articolo
(0 Voti)
Scritto da | Pubblicato in: Under 17 uisp |

IMG 20171126 WA0000Grazie a Davide Antonelli per avermi suggerito questo titolo. Pare sia un antico, calzantissimo proverbio toscano. Insomma, si replica in casa contro le ragazze del PGS FLORENTIA . Questa la formazione del primo set: Bulgherini, Benfari,Antonelli, Prestigiacomo, Del Prete, Porricelli, Farinelli libero. Partiamo un po' in sordina. Cercate di capirci. Sono le 15:30... cade pure una sottile pioggerella. Insomma, il clima ispira proprio la dolce pennichella del Sabato pomeriggio. In pratica, se siam tutte sveglie raggiungiamo parziali di 16-9 senza difficolta' , ma quando il sonno ci piglia, le avversarie ci raggiungono sul 16-15. Fortuna che gli stimoli esterni come le urla di allenatore e compagne ci svegliano e chiudiamo il set per 25-18.

Nel secondo set   entrano in campo Casagrande al posto di Del Prete e fa' il suo esordio come libero Marta Santini . Brava Marta! Cambiare ruolo non l'ha spiazzata per niente e ha affrontato entrambi i set giocati con umilta' e passione e questi ingredienti si sa', danno sempre buoni risultati. Nella fase iniziale ci incartiamo nuovamente da sole, trovandoci senza una particolare ragione sotto 5- 6. Da' li' in poi pero', tutto in discesa. Facciamo   punti anche in battuta dove qualcuno spinge battute tese, altre cercano e trovano punti con battute corte. Il gioco poi, vario e vivace funziona. Finisce 25-16 il secondo parziale. Nel terzo e decisivo set rientra Del Prete al posto di Casagande ed Antonelli fa posto a Tempestini. Attiviamo la modalita' Katerpillar dove chiunque attacchi va'a punto fino al 16-9 e ci concediamo nuovamente un pit stop che fa' avvicinare   le avversarie sul 18-12. Un loro errore ci restituisce il servizio e Bulgherini lo tiene per i 3 punti successivi, portandoci sul 21-12 . Chiudiamo poi il set e la partita 25-14. Evvaiiiiiiiiiiiiiiii!!! E adesso dove andiamo '? Quale sara' la mission per la prossima settimana? E' presto detto: non sottovalutare nessun avversario giocando tutte le partite con lo stesso impegno! Il campionato sta entrando nel vivo ora e nelle prossime partite ci troveremo di fronte squadre sempre piu' alla ricerca di vittoria .

 

VIVA VOLLEY 3 – PGS FLORENTIA 0

Marilina Perrotta

FOTO: JENNY

 

 

Scontri al vertice

Scritto da | Pubblicato in: News |

palla2Arriva una delle squadre di vertice al Palazzetto di San Paolo domenica ore 18 per il campionato di Serie C, il Liberi e Forti Firenze, che dopo un avvio incerto ha inanellato una serie di risultati positivi. Come in serie positiva è il Viva che viene dalle vittorie contro Sales e Siena. L'avversario di domani sarà sicuramente un test più ostico degli ultimi due per le ragazze allenate da Sandra Cioppi. Avversario importante sarà anche il Firenze Ovest, attualmente occupa i piani alti della 1° divisione, che arriva a Iolo Sabato pomeriggio ore 18:00. Anche in questo caso un test importante per le ragazze allenate da Ceccato che in caso di vittoria farebbero un bel salto in classifica.

Nei campionati giovanili si inizia Sabato pomeriggio ore 15:30 a Iolo con l'under 17 Uisp di Claudia Zanellati che reduce da 3 vittorie affronta la Florentia. Turno di riposo invece per l'under 14 Uisp di Jessica Gati.

Domenica mattina impegnate le squadre Fipav con l'under 14 di Francesca Lombardi che alle ore 10:30 a Iolo ospita la Virtus Poggibonsi, mentre impegnate in trasferta le due Under 13 alle ore 9:30 la Bianca di Ceccato contro la Sestese, alle ore 11:30 alle Sieci la Blu di Sandra Cioppi.

Speriamo di chiudere in bellezza una settimana che ha comunque visto nel turno infrasettimanale vincere l'under 18 (3-0 contro la Sancat) e la A2 open Uisp che con un 3-1 viaggia a percorso netto. Unica sconfitta quella dell'under 16 in casa del forte Potemediceo.

Alessio Morelli

Bene così

Vota questo articolo
(1 Vota)
Scritto da | Pubblicato in: Under 18 |

DSC 1631Altra vittoria delle ragazze di Jessica Gati' e Sandra Cioppi stasera fra le mura amiche di Jolo. Partita non entusiasmante da parte delle vivine che comunque con pazienza hanno fatto sua la posta in palio. Tre a zero in un'ora e 12 minuti. 

Primo set vinto nettamente ma con qualche amnesia di troppo,  comunque mai in discussione. 

Secondo set invece tutto in rimonta,  le vivine si creavano più di un problema mentre le avversarie giustamente ci provavano. 

Finale thrilling.... si chiude 27/25 !

Sul due a zero finalmente la squadra si sblocca ed inizia a giocare meglio,  infatti la sancat non riesce a contenere gli attacchi di Capitan Mannelli e di Orlandi. 

Il set scivola via bene e sul 20/11 Jessica e Sandra decidono di far esordire la giovanissima palleggiatrice Failli. 

Una piccolissima pausa e poi via verso la vittoria. 

Finisce 25/15.

È sempre complicato riprendere dopo la sosta e  forse stasera è mancato proprio il ritmo partita. 

Adesso superconcentrazione e allenamento in vista della gara che potrebbe portare le ragazze a contendersi il secondo posto in classifica nel girone,  infatti martedì prossimo le nostre atlete se la dovranno vedere in trasferta contro la stella rossa che potrebbe giungere allo scontro diretto con un solo punto di vantaggio,  visto che domani sera andrà a far visita alla capolista. 

Comunque vada domani sera l'imperativo è provarci! 

Agli ordini del signor Giacomo  Gati ',  in un'ora e 12 minuti Viva batte Sancat 3-0.

25/19-27/25-25/15

Daniele 

Viva Volley Asd Prato

sede: Via Pistoiese 502 - Prato

www.vivavolley.net 

palestre Narnali circolo Grassi - Iolo via Polla

Menu Redattore

Login Form