.

Under 16 uisp

Vittoria con sofferenza

Vota questo articolo
(4 Voti)
Scritto da | Pubblicato in: Under 16 uisp |

IMG 20181027 WA0004VIVA VOLLEY - NEW VOLLEY FUCECCHIO : 3-2

Dopo l'incidente di percorso con il Calenzano Volley l'under 15 uisp di Jessica Gatí porta di nuovo a casa la vittoria contro New Volley Fucecchio dimostrando chi sono veramente nei momenti più difficili.

La partita è stata molto combattuta e sofferta, ma alla fine le ragazze del Viva grazie al loro atteggiamento in campo e allo spirito di squadra hanno avuto la meglio al tie break (25-16 /12-25 /25-22 /25-27 /15-8).

Il primo set è stato vinto dalle nostre ragazze in poco tempo, il secondo set purtroppo è stato perso a causa della poca concentrazione, il terzo set è stato vinto anche se abbastanza sofferto, il quarto è stato di nuovo perso nonostante l'impegno dimostrato e alla fine il quinto ha determinato la vittoria per le nostre ragazze. 

Forza ragazze concludete così anche il girone di ritorno!

Due partite, due vittorie

Vota questo articolo
(3 Voti)
Scritto da | Pubblicato in: Under 16 uisp |

IMG 20181027 WA0004Dopo la vittoria della prima giornata contro l'Aglianese volley , conclusa per un punteggio di 3-1 (25-22/25-17/23-25/25-22) l'under 15 di Jessica Gatí porta a casa un'altra vittoria contro il Mugello volley(25-9/26-24/25-18). Il primo set è stato come bere un bicchiere d'acqua, il secondo è stato più sofferto, ma poi anch'esso, dopo aver rimontato si è concluso alla grande. Il terzo set è stato una passeggiata per portare a casa di nuovo la vittoria . Brave ragazze continuate così!

 

Epilogo amaro

Vota questo articolo
(0 Voti)
Scritto da | Pubblicato in: Under 16 uisp |

u16uisp2015Dopo la convincente vittoria di sabato pomeriggio nei confronti del 29 martiri per tre a zero,  domenica mattina a jolo si decideva la piazza d'onore,  ovvero il secondo posto nel torneo di coppa. Fa festa il punto sport, che si impone per tre a zero. Partita tiratissima,  con due ottime squadre a confronto che hanno lottato fino all'ultimo punto.
Solo il terzo set ha visto il predominio delle avversarie che oggi erano più in palla e complice l'infortunio di Alice Parrotta che deve abbandonare il match tra il secondo ed il terzo set e con il libero Ceccherini dolorante ad un polso.
La gara è stata emozionante.
Si chiude qui la stagione delle ragazze di Jessica che chiudono con un onorevole terzo posto (20 punti come il punto sport ma con una vittoria in meno) dimostrando di esserci.
Adesso il meritato riposo in attesa che la società decida cosa far fare a questo gruppo la prossima stagione,  ancora uisp oppure una esperienza nella fipav.
Le ragazze e Jessica a mio modestissimo parere meriterebbero di potersi cimentare in un campionato federale.
Vedremo.
Dal pronto soccorso arrivano notizie confortanti,  Parrotta riporta una brutta lussazione ma nulla di rotto ma dovrà stare ferma almeno venti giorni ed anche Ceccherini dopo le radiografie torna a casa con una forte contusione e sette giorni di riposo.
Con queste due notizie, chiudo la stagione agonistica di queste ragazze,  ringraziandole per tutte le belle emozioni che ci hanno regalato,  augurando a tutte loro una buona estate.
Viva 0 punto sport 3 (23/25-23/25-17/25)
Daniele Ceccherini

Passo falso

Vota questo articolo
(0 Voti)
Scritto da | Pubblicato in: Under 16 uisp |

u16uisp2015Oggi le bimbe di Jessica Gatì hanno commesso il primo passo falso di questo torneo. Probabilmente la bella prova di mercoledì in casa di viaccia aveva fatto credere che oggi le stesse avversarie venissero a jolo a fare da sparring,  invece come era prevedibile sono arrivate agguerrite come non mai, decise a restituire la cortesia. Già nel riscaldamento le bimbe di Jessica sembravano un po' svagate.

Parte il match,  dopo un primo momento di sostanziale equilibrio il viva riusciva a prendere un bel vantaggio ma poi inspiegabilmente prendeva un'imbarcata e non riusciva più a muoversi dal 21.  Viaccia non si fa pregare e infila 10 punti vincendo il set. Il secondo set parte come il primo, e stavolta la squadra di Jessica risponde bene e pareggia il conto chiudendo 25/17. Sembra tutto risolto. Si parte con il terzo set e viaccia inizia a mettere dentro palle da ogni posizione, le ragazze di Jessica, nonostante qualche timido segnale di ripresa soccombono malamente con un parziale allucinante. Al quarto la squadra di casa riesce a ricompattarsi e dopo un lungo punto punto riesce a portare il match al tie break. Che non fosse giornata lo avevamo capito,  ma prendere un parziale di 0/10 al quinto non ce lo saremmo mai aspettato. La frittata è fatta. Ormai il match prende sempre più la via pistoiese e va a casa viaccia. Finisce 4/15.
Sicuramente oggi la squadra di Jessica ha giocato una delle più brutte partite della stagione. L'unica cosa da non buttare è il punticino recuperato. Punto che permette di tenere a debita distanza in classifica il Viaccia. Adesso per terminare il torneo al secondo posto,  visto che non ci sarà la possibilità di agganciare il Buggiano in vetta,  non ci sarà più da commettere errori. Restano due partite che andranno giocate con il massimo della concentrazione,  quella che oggi è rimasta fuori dal cancello. Viva 2 viaccia 3 (21/25-25/17-8/25-25/22-4/15) Arbitro sig. Volpi

Daniele Ceccherini

E andiamo!

Vota questo articolo
(0 Voti)
Scritto da | Pubblicato in: Under 16 uisp |

u16uisp2015Anche stasera ottima prestazione delle bimbe di Jessica Gati' in casa di un Viaccia, letteralmente surclassato dalle vivine.
Le ragazze, non hanno mai mollato un pallone ad eccezione del finale del terzo set concesso alle avversarie.
Difficile stasera stabilire la migliore in campo perché tutto il gruppo, compreso chi ha giocato meno, ha dato un contributo fondamentale.

La gara:Parte forte il viva e costringe Viaccia ad inseguire ma la squadra non si deconcentra e chiude il primo set 25/18.
Jessica rientra in campo con lo stesso sestetto. Viva sempre avanti fino ad un piccolo cedimento sul 20 pari dopo che Viaccia aveva raggiunto la parità trovando un buon turno di servizio. Le ragazze ritrovano compattezza e lasciano le avversarie li,  dove erano. Set chiuso di prepotenza 25/20.
Nel terzo set dentro tutte le ragazze a referto. Il set si trascina punto punto sino al 16 pari,  quando due errori Viva permettono al Viaccia di prendere il break.Calo di tensione e set regalato 25/17.
Nel quarto, Jessica si riaffida al sestetto dei primi due set ed il risultato è evidente.
Viva sempre avanti con un ottimo gioco che permette alle bimbe di chiudere il set e la partita 25/18 concedendo solo sul 24 qualcosa alle avversarie.
Applausi scroscianti per questa bella serata. Il Viaccia comunque non è una cenerentola, quindi vittoria importante per molti aspetti. Il primo che è un derby,  il secondo che loro sono il Viaccia,  il terzo che abbiamo scavato un solco di cinque punti
di vantaggio in classifica proprio a spese del Viaccia.
Sabato a jolo, come si dice nei migliori circolini c'è la riavuta. Attenzione però a non cullarsi troppo, loro non verranno a fare la comparsa. Intanto godiamoci la bella prestazione.
A Viaccia dopo 1h e 35 minuti,  agli ordini del sig.  Dini di Vaiano,  Viva batte viaccia 3 a 1. 18/25-20/25-25/17-18/25

Daniele Ceccherini

Battaglia vinta

Vota questo articolo
(0 Voti)
Scritto da | Pubblicato in: Under 16 uisp |

u16uisp2015Un altro bel tre a zero,  consolidano le ragazze di Jessica nei quartieri alti della classifica

Partita dai due volti,  con la squadra che ha saputo vincere con il cuore contro un Montemurlo mai domo. La partita inizia molto bene per le vivine, che senza lasciare palloni alle avversarie dominano il set. 25/13
Il secondo set sembra ricalcare le orme del primo,  quando Montemurlo prende coraggio. Da 24/18 per il viva,  le bimbe di Jessica si ritrovano 24/23 con Montemurlo che ci prova. L'attacco da posto quattro è ampiamente largo e così chiudiamo il set 25/23. Montemurlo però ha preso coraggio e le ragazze di Jessica non attaccano più come prima. Jessica è costretta al time out sul 4/10. Piano piano le bimbe si rifanno sotto e agganciano Montemurlo sul 22/22. Sembra fatta,  invece le ospiti si portano ad un punto da vincere il set 22/24 quando tre attacchi del viva ribaltano la situazione. 25/24. Da qui in poi è uno stillicidio di emozioni,  pari,  avanti loro,  avanti noi,  di nuovo pari fino ad arrivare a 29/29. Vantaggio viva. Tutti con il fiato sospeso,  fino a quando quella palla cade nel campo bianco rosso. Finisce 31/29 per il viva. Sembrava non finire mai. Bene,  altri tre punti in carniere. Un doveroso augurio di pronta guarigione alla ragazza del Montemurlo costretta ad uscire anzitempo per una storta alla caviglia in fase di ricaduta. Adesso bisogna rimanere assolutamente concentrati perché ci aspettano due gare importanti contro il Viaccia. La prima mercoledì 11 alle 21,00 in casa loro e sabato alle 15,30 a jolo. Concludo con l'ennesimo applauso a questo gruppo ottimamente condotto dalla grintosissima Jessica Gati'.
Viva 3 Montemurlo 0 ( 25/13-25/23-31/29) Arbitro sig.  Bellandi
Daniele Ceccherini

Pagina 1 di 8

Viva Volley Asd Prato

sede: Via Pistoiese 502 - Prato

www.vivavolley.net 

palestre Narnali circolo Grassi - Iolo via Polla

Menu Redattore

Login Form